Si ammala dopo il primo giorno di scuola, muore a 4 anni: “sembrava una normale influenza”

“Fu poi trasferito all’ICU di Bristol Children dove ci fu detto che aveva una setticemia da meningococco, un’infezione in pericolo di vita del flusso sanguigno.” prosegue la madre

Alfie ha combattuto contro questa devastante malattia, ma il 20 settembre ai suoi genitori è stato detto che non c’era più niente che i dottori potessero fare per lui:

i suoi organi si stavano fermando e le sue braccia, le sue gambe e il suo viso erano stati irreparabilmente danneggiati.

La mamma e il papà, distrutti dal dolore, hanno deciso di condividere la storia per sensibilizzare i genitori su questa patologia. Perché altri bimbi non abbiamo lo stesso triste destino di Alfie.