Donna fa la gastroscopia in una clinica, si sente male durante l’esame e muore

Dopo essersi sottoposta all’esame ha iniziato a vomitare sangue fino a perdere i sensi. Inutili i tentativi di rianimarla

Macerata – Va alla clinica Marchetti per sottoporsi a gastroscopia e muore subito dopo l’esame.

La tragedia è avvenuta oggi verso le ore 14. Una donna di 69 anni di Montelupone, subito dopo l’esame avrebbe iniziato a vomitare sangue per poi perdere i sensi e morire.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante e un’ambulanza.

Era stato il marito ad accompagnarla alla struttura per quello che avrebbe dovuto essere un esame di routine.

A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla. La donna lascia il marito e una figlia.