Scosse di terremoto da Rieti all’Irpinia, paura in strada e scuole evacuate.

L’Italia non smette proprio di tremare e dopo gli eventi sismici delle settimane passate, nelle scorse ore si sono registrati nuovi movimenti dal centro al sud italia. Gli episodi più rilevanti, poco fa in irpinia e nella provincia di Rieti

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata avvertita alle 12,18 in Irpinia. L’epicentro nel Comune di Paternopoli. È stata avvertita dalla popolazione e alcune scuole della zona sono state fatte evacuare in via precauzionale. Al momento non si hanno notizie di danni, ma la Prefettura di Avellino e la Protezione Civile sono attente e in allerta

Nella serata di ieri alle 19.50 invece è stata segnalata dall’INGV via twetter una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata nella provincia di Rieti. L’epicentro del terremoto, che è stato avvertito anche a Roma, è stato localizzato a un chilometro da Montenero Sabino e a 10 km di profondità.