“Carogne”, “m…”, “più Carabinieri morti”: scritte contro Carabinieri e Ministro dell’Interno

Cagliari – “Salvini bairindi (vattene, ndr)”, “carabinieri m…”, “carabinieri morti” e “sbirri di m…”. Scritte con minacce al ministro dell’Interno Matteo Salvini e alle forze dell’ordine con la firma ‘Antifa’ sono state trovate dai militari dell’Arma in un ristorante dismesso a Cagliari. Nella serata di sabato circa 50 persone hanno occupato i locali dell’immobile in via dei Conversi.

A seguito di segnalazione del proprietario sono intervenuti i carabinieri: l’occupazione abusiva era stata effettuata dopo aver divelto le porte di accesso. Nel corso della notte i giovani, alcuni dei quali identificati dai militari, hanno tenuto una festa privata.

Intorno alle 10 di domenica mattina, nel corso di un sopralluogo, i carabinieri hanno trovato numerose scritte ingiuriose e minacciose nei confronti delle forze di polizia tracciate sui muri con vernice spray. In corso le indagini per risalire ai responsabili.