La rapina del secolo: portano via la bilancia al posto della cassa

Due giovani residenti in provincia di Catania sono stati arrestati con l’accusa di rapina aggravata.

Come scrivono blogsicilia.it e gazzettinonline.it, i due, nelle scorse ore hanno fatto irruzione in un panificio a Riposto armati di pistola e con il viso coperto da passamontagna. Sotto la minaccia delle armi hanno portato via la bilancia elettronica, probabilmente scambiata per la cassa, e sono fuggiti a bordo di uno scooter.

I due malviventi sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri. I militari hanno sequestrato una pistola scacciacani, dei guanti neri e la refurtiva che è stata riconsegnata ai proprietari. I due sono stati arrestati e condotti al carcere di Catania Piazza Lanza.