Solidarietà, clochard trova casa e lavoro grazie a un appello su Facebook: con lui anche il suo cane

“Ho visto il video per caso su Facebook – ha raccontato Michael al quotidiano mantovano – e mi hanno colpito gli occhi dolci di una persona che ha avuto una vita non facile. Mi sono subito messo in contatto con Loredana e in poche ore abbiamo fatto tutto. Ci tengo a precisare che non voglio fare la carità a nessuno Ho proposto un lavoro a Francesco perché può darmi una grossa mano. Non tollero che una persona di una certa età possa vivere per strada. Non è accettabile”. Francesco ha già iniziato a lavorare e si è detto molto felice della sua nuova vita.