La storia a lieto fine: una bimba di 4 è stata salvata dai Carabinieri

I carabinieri di Riva del Garda sono stati protagonisti di un curioso episodio capitato durante le festività pasquali. A causa della forte presenza di turisti una bambina di 4 anni figlia di una coppia di Trento si è persa nella confusione, lo racconta il quotidiano locale online altoadige.it
L’allarme lanciato e la descrizione precisa della bimba hanno fatto sì che le pattuglie dei carabinieri in zona, numerose nel periodo festivo, l’abbiano trovata e portata in caserma aspettando l’arrivo dei genitori, che nel frattempo si erano recati presso il Commissariato di Riva del Garda per la denuncia.

La piccola ha trascorso un po’ di tempo in compagnia dei carabinieri, che la hanno anche offerto la merenda. Le festività hanno visto impegnati tutti i militari della Busa con servizi straordinari che hanno consentito il regolare svolgimento di tutte le manifestazioni programmate e le tradizionali gite dei turisti.