Esce in strada e spara a tre persone: morto un uomo, due feriti

Non riesce a dormire a causa della musica e così decide di sparare sulla folla. Non è successo in qualche cittadina sperduta degli stati uniti, dove oramai queste notizie quasi quasi “scivolano” tra i meandri della cronaca quotidiana ma in Italia, precisamente a Palma Campania

Napoli – L’autore è un uomo di 83 anni, ha impugnato un’arma che aveva in casa, è sceso lungo la strada e ha fatto fuoco. Una persona è stata uccisa e due ferite.

La vittima è Giuseppe Di Francesco, 67 anni, titolare di una struttura ricettiva della zona, Grave la figlia e il marito. Quest’ultimo ha subito un intervento a milza e polmoni. L’assassino viveva al primo piano dello stesso complesso abitativo.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri in servizio presso la sezione operativa di Nola, l’83enne ha fatto fuoco 5 volte contro le tre persone. E’ accaduto al culmine di una intensa lite. La Vittima è deceduta in ospedale, i medici non hanno potuto fare nulla per lui.

l’83enne è stato rintracciato dai Carabinieri quasi nell’immediatezza, era infatti rientrato a casa assieme alla propria armauna semiautomatica modello “Guardian” calibro 9 regolarmente detenuta.

I Carabinieri hanno trovato il casa dell’anziano anche Beretta “Px4 Storm”, una rivoltella Colt e circa, 5 Carabine e quasi 300 munizioni di diverso tipo.