“Siamo poliziotti”: colpi da migliaia di euro. Arrestati dalla Polizia, quella vera

Avvicinavano le vittime fingendosi poliziotti in borghese, mettendo a segno colpi da migliaia di euro

Gli agenti della polizia di Milano hanno arrestato undici persone, di cui cinque sono finite in carcere e sei ai domiciliari. Si tratta di una banda di rapinatori che si spacciavano per poliziotti in borghese.

Agenti della Polizia di Stato di Milano in azione dalle prime ore dell’alba con un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di undici persone, di cui cinque in carcere e sei ai domiciliari. Si tratta di una banda di rapinatori che si spacciavano per poliziotti in borghese.

La prima rapina è avvenuta in Gratosoglio quando sono stati rapinati due cittadini stranieri che transitavano in macchina e ai quali sono stati portati via 10mila euro.

Le custodie sono state richieste dal pm Minutella della Procura di Milano che ha coordinato le indagini.