Tornolo, il comune è senza soldi: il sindaco compra due scuolabus

E’ quello che è avvenuto a Tornolo, in provincia di Parma, dove il sindaco Renzo Lusardi, ha comprato due scuolabus e un’autospazzatrice, veicoli che il Comune non poteva permettersi a causa della mancanza di fondi nella casse dell’amministrazione.

Ma, come racconta la Gazzetta di Parma, la generosità del primo cittadino non si è fermata qui: come promesso durante la campagna elettorale, il sindaco (proprietario di alcune aziende) sta versando il suo stipendio di circa 1.400 in un conto corrente a disposizione delle emergenze sociali di cui il paese potrebbe aver bisogno.