Roma, accoltella vigilante, lo disarma e si spara nel tunnel della metro

Un ragazzo di colore ha accoltellato alla gola un vigilante, lo ha disarmato e si è poi sparato alla testa con la sua pistola uccidendosi. E’ successo nel tunnel della metro B, alla stazione Tiburtina di Roma.