Donna prende a calci una ragazza sul bus e minaccia con le forbici il figlio di cinque anni

Ha preso a calci una giovane e poi, non contenta, ha anche minacciato suo figlio di cinque anni appena, con un paio di forbici. Vittima una donna americana, autrice del gesto una 47enne bulgara con precedenti.

Roma – Allertate le forze dell’ordine, la donna è stata intercettata e disarmata dai carabinieri giunti sul posto poco dopo. La donna era in evidente stato confusionale. Il fatt si è verificato sulla linea Atac linea 492.

Nel corso della lite tra le due donne, la bulgara ha sferrato calci all’americana tirando fuori anche un paio di forbici e minacciando subito dopo il figlio.

Proprio mentre la donna aveva le forbici in mano sono saliti a bordo i milityari del radiomobile allertati dai passeggeri. I Carabinieri hanno quindi bloccato e disarmato la donna, sequestrando le forbici e denunciandola per interruzione di pubblico servizio, minaccia aggravata e detenzione di oggetti atti ad offendere.