Bimbo ucciso, la neuropsichiatra: la sorellina di Giuseppe chiese aiuto alle maestre

Due insegnanti e la preside citate in giudizio – Sono state citate in giudizio due maestre e la dirigente dell’istituto scolastico frequentato da Giuseppe. Nei loro confronti il sostituto procuratore di Napoli Nord, Paola Izzo, ha ipotizzato il reato di omissione di denuncia. Non ancora fissata la data dell’udienza che si terrà davanti al giudice monocratico del Tribunale di Napoli Nord.