Bimba di 5 anni si ammala dopo la festa di Natale e muore tra le braccia dei genitori

Si è ammalata dopo la festa di Natale e nessuno si sarebbe immaginato il tragico epilogo

La piccola Isla Wilkinson, cinque anni appena, infatti non si è più ripresa, è morta tra le braccia dei suoi genitori.

La bambina, originaria di Newcastle, si è sentita male dopo una festa assieme ai suoi compagni di scuola.
La bambina era tornata dopo la festa avvertendo malessere e i genitori l’avevano messa a letto pensando a qualche colpo influenzale.

Il giorno dopo però la condizione generale della bambina era drasticamente peggiorata: febbre sempre più alta e inconsueti attacchi di tosse. Ricoverata in ospedale, ha avuto un arresto cardiaco.

Isla, ripresa a forza dopo 20 minuti di massaggio, è stata messa in coma farmacologico, ma i danni cerebrali erano oramai irreversibili.

Quanto accaduto ha lasciato a bocca aperta l’intera comunità, per il tragico epilogo di quella che sembrava essere solo una semplice influenza. Non sono ancora stati chiariti i motivi del decesso.