Droga. Poliziotto allontanato dal servizio e condannato a 15 anni di carcere

L’agente, 43 anni, addetto alla vigilanza degli arrivi, scortava i corrieri della cocaina fuori dall’aeroporto di Fiumicino

Turni organizzati all’aeroporto di Fiumicino per scortare, fino all’uscita dall’hub, l’amico narcotrafficante al rientro da Santo Domingo con partite di cocaina.

È l’accusa per cui è stato condannato a 15 anni di reclusione un poliziotto di 43 anni, addetto alla vigilanza degli arrivi, ora ai domiciliari. I fatti risalgono al 2016.

Oltre all’agente è stato condannato a 11 anni di reclusione anche il narcotrafficante E.M.S. che tra gennaio e maggio di tre anni fa ha percorso sei volte la tratta Roma-Santo Domingo per importare cocaina.

Oltre a ai due, amici dai tempi dall’adolescenza, sono stati condannati anche R.L. a 12 anni e 6 mesi e D.S. a 12 anni. A tutti è contestata l’associazione finalizzata al narcotraffico.