Scoperto “Quota 100”: l’ordigno di capodanno con 800 grammi di polvere pirica

E’ una vera e propria bomba l’ultimo ordigno scoperto e sequestrato dalle Forze dell’Ordine nelle operazioni per un capodanno sicuro

L’ordigno di chiama “Quota 100” e, come facile immaginare, prende il nome dalla misura di pensione anticipata varata dal Governo.

Il ‘botto’ è rudimentale ed è stato trovato dai carabinieri di Salerno.

‘Quota 100’, spiega il quotidiano La Repubblica, si aggiunge alla lunga lista di ‘vecchi’ ordigni esplosivi artigianali, come la ‘cipolla‘ e la ‘bomba di Maradona‘ che, nel periodo delle feste natalizie, fanno capolino sulle bancarelle abusive.

Nel Salernitano i reati sono diminuiti del 9% tra il 2018 e quest’anno, passando da 34.165 a 31.255, ma c’e’ un aumento dell’88% degli incendi che passano dai 133 del 2018 ai 250 del 2019. Aumentano anche i controlli effettuati che, dai 108.877 del 2018, diventano 110.122 nel 2019.