Tentano l’aggressione a un 14enne, ma lui si difende a colpi di arti marziali e li mette in fuga

A quel punto Gabriele si è difeso: praticando lo ju-jitsu, il ragazzino ha sferrato un calcio a uno dei due uomini e un pugno in faccia all’altro.

Nonostante questo, il 14enne è stato ferito anche a braccia e mani, riportando tagli che secondo i medici del pronto soccorso che lo hanno visitato dovrebbero guarire nel giro di una settimana. (IVG)