Londra, uomo accoltella passanti poi viene ucciso dalla polizia: “Atto legato al terrorismo”

Un uomo ha accoltellato due passanti a Londra, per la Polizia si tratta di un attacco terroristico

La polizia londinese è intervenuta nel quartiere di Streatham, periferia sud di Londra, a causa di una grave aggressione in strada. Secondo quanto si apprende, un uomo ha accoltellato diversi passanti a caso in una strada di negozi e bar.

Secondo un testimone, come riporta il quotidiano Repubblica, l’uomo: “si è procurato il coltello in uno dei negozi della strada principale e ha colpito un uomo e una donna”.

Un’altra persona sostiene avesse “un machete” e “un contenitore d’argento visibile sul torace”, tipo tostapane, probabilmente a simulare una cintura esplosiva (vera o falsa) ma ciò non è stato confermato sinora dalle autorità e non vi è stata peraltro alcuna esplosione.