Coronavirus, risultato tutto italiano. Ecco chi sono gli angeli della ricerca: “Ora più semplice trovare un vaccino”

Si tratta di un team quasi completamente al femminile quello che ha isolato il Coronavirus.

Sono gli operatori del laboratorio di Virologia dell’istituto nazionale Malattie infettive dell’ospedale Spallanzani di Roma.

Il team, diretto da Maria Rosaria Capobianchi e Maria Pisciotta, è composto da quindici persone: quattordici donne e un uomo.

La dichiarazione

“è il frutto del lavoro di squadra, della competenza e della passione dei virologi di questo istituto, da anni in prima linea in tutte le emergenze sanitarie nel nostro Paese” ha detto Capobianchi.

“Aver isolato il virus tempestivamente – dice il direttore scientifico dell’ospedale, Giuseppe Ippolito – pone l’Italia in una posizione di vantaggio perché diventa un interlocutore incredibile”

“Aver isolato il virus – dice invece il ministro Roberto Speranza – significa molte opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione. Sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale e sarà più facile trattarlo”.