Va in caserma e deruba un carabiniere: arrestato

Una storia che ha dell’assurdo, andata in scena il giorno 1 Febbraio a Piacenza

Protagonista un cittadino ucraino di 19 anni, residente a Piacenza e già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri per furto aggravato.

Il ragazzo era stato invitato in caserma perché doveva denunciare una truffa ma, durante le operazioni di rito, lo ha derubato di 40 euro.

Venti dalla scrivania e gli altri dal portafoglio estratto dalla giacca in un momento di distrazione del militare.

Il gesto non è sfuggito al militare che ha provveduto a perquisire il 19enne, trovando nella tasca del giubbotto la somma rubata.