Soldato spara in un centro commerciale: è una strage

Un bilancio drammatico quello di una sparatoria avvenuta presso un centro commerciale in Thailandia.

Un uomo, spiega il sito “thesocialpost“, sarebbe un un soldato.

Entrato nella struttura e ha aperto il fuoco contro i presenti, uccidendone alcuni e prendendone in ostaggio altri.

Strage al centro commerciale

Si chiama Jakkrapanth Thomma ed è un sergente dell’esercito thailandese.

È lui l’uomo che nella giornata di sabato 8 febbraio ha aperto il fuoco in un centro commerciale.

L’uomo è entrato nel Terminal 21 della città di Korat, sita nel nord-est del Paese, ora è nascosto in un punto non specificato della struttura e ha con sé degli ostaggi.