Scappa da Codogno per tornare a casa nel Sud Italia: ora tutta la sua famiglia è in quarantena

Un giovane residente nella zona di Codogno, non ha rispettato lʼisolamento imposto a Lodi ed è andato dai genitori in provincia di Avellino, lo riferiscono i media

Il giovane ha attraversato l’Italia, è da capire se si sia mosso con mezzi personali o mezzi pubblici.

Il ragazzo è residente a Codogno e, secondo quanto riportano i media non avrebbe rispettato le direttive del sindaco del comune lodigiano.

Ora la quarantena è scattata per tutta la famiglia residente nell’avellinese.

C’è riserbo sull’identità del giovane e del nucleo familiare ma il sindaco di Montefusco, Gaetano Zaccaria, non ha potuto far altrimenti che blindare l’abitazione della famiglia.