USA, abusa del figlio di 6 anni con un bastone: il piccolo non ce l’ha fatta

Ha aggredito sessualmente il figlioletto di soli 6 anni arrivando ad abusare di lui con un bastone a tal punto da provocargli una infezione interna che si è rivelata letale. Queste le pesantissime accuse contro un padre statunitense, il 50enne Mauricio Alejandro Torres, ora a processo per l’omicidio del piccolo Maurice ‘Isaiah’ Torres. L’assurda violenza durante un campeggio in famiglia. Secondo quanto ricostruito dall’inchiesta a carico dell’uomo, tutto avrebbe avuto inizio perché il piccolo aveva mangiato un pezzo di torta senza il suo permesso. Il piccolo è stato abusato con un bastone ed è morto il giorno dopo per uno shock settico. I fatti risalgono al marzo di cinque anni fa durante un campeggio nello stato del Missouri ma per l’uomo ora si apre il processo che potrebbe portare alla pena di morte