Coronavirus, zona rossa estesa a tutta l’Italia

 

Gli spostamenti saranno previsti solo per motivi di lavoro o salute

“Gli spostamenti in tutta Italia saranno possibili solo per motivi di lavoro, necessità o salute”, ha annunciato il premier ricordando che “vanno evitati in modo assoluto gli assembramenti per fermare il contagio”

Bloccate anche tutte le manifestazioni sportive.