Camion che trasporta metano va in fiamme, polizia evita una strage

Si sarebbe potuta verificare una strage lunedì mattina lungo l’autostrada, a Mirano, a causa di un incendio che ha coinvolto

Un mezzo pesante con 11mila chili di metano coinvolto in un incendio che si sarebbe potuto trasformare in strage. A nulla è servito, all’autista, rendersi conto in tempo delle fiamme e tentare di spegnere il principio con l’estintore. Ben due esauriti in pochi minuti.

La tragedia è stata evitata grazie all’intervento di una pattuglia della polizia stradale, che proprio in quegli attimi stava transitando in zona e si è accorta di ciò che stava accadendo. Gli agenti, spiega veneziatoday, usando il loro estintore, sono riusciti a contenere le fiamme che, altrimenti, avrebbero avvolto l’intero camion.

Il mezzo, proveniente dalla Spagna, quando la polstrada è arrivata era parcheggiato in una piazzola di sosta. Gli agenti hanno subito compreso la gravità della situazione e, in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco, hanno contenuto l’incendio e gestito il traffico.

Pochi minuti dopo, una squadra dei pompieri ha raggiunto la zona e ha definitivamente spento il rogo, rimettendo l’area in sicurezza.