Condividi

ospedale
Nuove opportunità di lavoro nel settore sanitario pubblico. L’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di Potenza ha indetto due bandi di concorso, per titoli ed esami, finalizzati all’assunzione di 77 Infermieri e Operatori Socio Sanitari (OSS). Vediamo subito i dettagli e come inviare la domanda.

I 77 posti messi a concorso saranno così ripartiti:
36 Infermieri – Collaboratori Professionali Sanitari – categoria D.
41 OSS – Operatori Socio Sanitari, categoria B/Bs.

Requisiti generali
Principali requisiti generali per entrambi i concorsi:
cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea; possono partecipare anche i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente nonché i cittadini di Paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o essere titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (art. 38 del D. Lgs n. 165/2001 e s.m.i.);
idoneità fisica specifica all’impiego nell’osservanza di quanto previsto dall’art. 26 del Decreto Lgs n. 106/2009. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego, compatibilmente con la propria disabilità, è effettuato, a cura dell’Azienda Ospedaliera, prima dell’immissione in servizio.

Requisiti specifici
Concorso per Infermieri
possesso della laurea in Infermieristica – classe delle Lauree in Professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica (Classe L/SNT1) ovvero diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs 30.12.1992, n. 502 e s.m.i., ovvero altri Diplomi riconosciuti equipollenti ai sensi del D.M. 27 luglio 2000 (G.U. 17.08.2000, n. 191);
iscrizione all’albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione ai concorsi, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSofia, ucciso ex prigioniero in sede diplomatica palestinese
Prossimo articoloIl tanto atteso concorso previsto nella SCUOLA, è FINALMENTE USCITO. OLTRE 60MILA POSTI DI LAVORO! CANDIDATI QUI