Ministero dell’Interno: concorso per 250 funzionari | Il bando e tutte le informazioni

Le prove di esame consistono in due prove scritte ed in una prova orale. La prima prova scritta, della durata di otto ore, consiste nella stesura di un elaborato in materia di diritto internazionale pubblico, dell’Unione europea e legislazione nazionale ed europea nell’ambito della protezione internazionale.

La seconda prova scritta, volta all’accertamento della conoscenza della lingua inglese, della durata di tre ore, senza l’uso del vocabolario, consta di tre parti diverse:

a) Reading and use of English: brano in lingua inglese su un argomento attinente ad elementi di diritto pubblico: comprensione e svolgimento dei relativi esercizi: 1 ora e 10 minuti;
b) Writing: breve componimento in lingua inglese su un argomento attinente ad elementi di diritto pubblico: 1 ora e 10 minuti;
c) Listening: ascolto di uno o piu’ brani in inglese su argomenti attinenti ad elementi di diritto pubblico e svolgimento di esercizi volti ad accertare il livello di comprensione e padronanza della lingua: 40 minuti.

Per lo svolgimento della seconda prova, che mira ad accertare una conoscenza della lingua inglese di livello intermedio, il Ministero dell’interno potra’ eventualmente avvalersi di aziende o istituti specializzati operanti nel settore.