Condividi

nondimentiRoma, 27 gennaio 2014 – Il Giorno della Memoria è una ricorrenza nazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime dell’Olocausto e delle leggi razziali, di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati ebrei nonchè di tutti i deportati militari e politici italiani nella Germania nazista.

In questo giorno si celebra la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, avvenuta il 27 gennaio 1945 ad opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa.

In Germania il 27 gennaio è la giornata ufficiale del ricordo delle vittime del nazionalsocialismo.

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOmbre, reticenze e omertà dell’antimafia chiodata raccontate da Macaluso
Prossimo articolo”Sesso troppo rumoroso”, coppia costretta a traslocare