Bicarbonato? Mai farne senza! Ecco alcune idee per utilizzarlo in casa

Il bicarbonato di sodio esiste già in natura, disciolto in acqua o sotto forma di concrezione, identificato come nahcolite (NaHCO3) o come componente secondario del natron (Na2CO3 · 10 H2O), che viene estratto per l’utilizzo umano e farmaceutico.

Ricchi depositi naturali di bicarbonato di sodio sono il bacino del Green River, situato nella parte centrale degli Stati Uniti, e in Italia le cave di Rosignano, in Toscana.

Il bicarbonato viene usato come additivo alimentare codificato dalla Comunità Europea con il codice E500, usato nelle paste dentifricie di origine industriale come sbiancante, e nelle formulazioni medicinali come antiacido o in associazione con il carbonato di sodio per produrre l’effervescenza delle compresse effervescenti da sciogliere in acqua.

CONTINUA A LEGGERE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche