Condividi

Aveva lasciato il suo paese in Campania per necessità, Giovanni è uno degli operai travolti da un tir durante il lavoro

La tragedia lungo l’autostrada A10 di ieri mattina tocca anche la provincia di Salerno. Uno degli operai deceduti, infatti, è originario di Sala Consilina. Giovanni Casaburi, 53enne del Vallo di Diano è, tra le vittime dell’incidente mortale sull’autostrada A10 Genova-Savona, con un tir guidato da un romeno che ha travolto un cantiere – opportunatamente segnalato – lungo l’autostrada uccidendo due persone.

Casaburi si era trasferito dal Vallo di Diano circa dieci anni fa. Enorme il cordoglio nel suo paese d’origine dove vivono molti suoi parenti e i suoi amici storici.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTerremoto in centro Italia: trema ancora Amatrice
Prossimo articoloNo Expo, a Milano non ci fu "devastazione": cadono tutte le condanne per il corteo del 1 maggio