45enne si dà fuoco: salvato da un Carabiniere

Succede tutto nella tarda sera della scorsa domenica in provincia di Cremona. Un uomo si è dato fuoco sotto la casa della ex compagna. A salvarlo, l’intervento dei Carabinieri.

L’uomo, racconta il sito zerottonove.it si è presentato sotto l’abitazione della ex compagna e, dopo essersi cosparso di benzina di è dato fuoco. Protagonista un uomo di 45 anni, originario di Crema, già denunciato per stalking dopo essersi reso autore di una serie di atti persecutori nei confronti della donna.

A scatenare il folle gesto l’incapacità di accettare la fine del rapporto. A poco è servita la denuncia per stalking e l’impegno delle forze dell’ordine, difatti l’uomo si è presentato nuovamente sotto casa della donna.

Fondamentale l’intervento dei Carabinieri, subito allertati, uno dei quali con l’uso di un lenzuolo ha avvolto l’uomo spegnendo le fiamme.

Ad allertarli è stata proprio la ex compagna, resasi subito conto di quanto stesse accadendo. Lo stalker è stato trasportato al centro grandi ustionati di Niguarda.

*Foto pubblicata da zerottonove.it

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche