Maxi operazione dei Carabinieri tra Campania e Spagna: bloccato un carico da 800 kg di hashish

800 kg di hashish. Questa la quantità spropositata trovata dai Carabinieri dopo una brillante operazione Antidroga che ha portato all’arresto di quattro persone nel napoletano.

Maxi operazione dei Carabinieri tra Campania e Spagna: bloccato un carico da 800 kg di hashish

Napoli – Importante ed imponente operazione antidroga in Campagna. Autori i Carabinieri della Compagnia di Giugliano  coordinati dal Capitano Antonio De Lise che hanno sequestrato hashish per ben 800 chili, arrivato dalla spagna e destinato al mercato campano.

In manette per traffico internazionale quattro abitanti di Villaricca, autori del trasporto dello stupefacente tramite con l’ausilio di un autobus dotato di doppifondi e nascondigli a tenuta stagna.

L’intervento dei militari dell’Arma è iniziato fin dalle prime luci dell’alba, con il pedinamento del mezzo di uno dei 4 sospettati a funzione di scorta dell’autobus, protrattosi fino ad un deposito di autobus. A quel punto sono scattate le manovre dei Carabinieri, con il blitz e le successive perquisizioni.

Tra pannelli e sedili, la “scoperta” del quantitativo di droga, un vero colpo: nel bagagliaio era infatti stato ideato un nascondiglio in acciaio e chiuso ermeticamente. Ritrovati numerosi panetti anche sotto i sedili del mezzo impregnati di aceto nel tentativo di sviare l’eventuale fiuto dei cani antidroga.