Condividi

Un uomo di 85 anni è stato multato per mille euro dopo essere stato “pizzicato” assieme a una prostituta sul lungomare di Rimini. Grazie ad appostamenti e indagini, la polizia aveva scoperto che l’anziano era un assiduo frequentatore delle “lucciole” riminesi e che, per incontrarle, partiva ogni sera dal Pesarese. Interrogato dagli agenti, l’uomo ha ammesso tutto e si è limitato a commentare: “Per un pensionato come me è una bella cifra”.

Come riporta Il Resto del Carlino, i poliziotti hanno interrogato anche la prostituta scoperta in compagnia dell’85enne. “Fa quello che può, compatibilmente con la sua età”, ha dichiarato la donna per sdrammatizzare. Non è scatta però alcuna denuncia penale.

Dai dati della municipale emerge che sono numerose le multe nei confronti dei clienti delle “lucciole” della Riviera. “Molti pagano subito senza protestare, perché la maggior parte delle volte i multati sono a bordo dell’auto intestata alla moglie”, ha riferito gli agenti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTerrore per quattro Carabinieri: assediati da Hamas nella sede Onu, caos a Gaza
Prossimo articoloIl figlio prende un brutto voto, il padre irrompe a scuola e interroga gli altri alunni