A soli 22 anni non ha cambiato solo i connotati, si è fatto tagliare tutto… ma proprio tutto

“Voglio essere un essere alieno senza sesso, voglio che quello che è il mio io interiore si rifletta all’esterno. Voglio essere un ibrido. Potrei vivere senza organi sessuali quindi perché dovrei averne?“

A parlare è Vinny Ohh, un 22enne americano che ha scelto di sottoporsi ad una serie di operazioni – per la precisione 110 – per cercare di assomigliare ad un alieno, spendendo circa 50 mila euro. Il suo desiderio è subire ancora operazioni, per riuscire al massimo nel suo intento: “Recentemente ho fatto dei trattamenti intorno agli occhi, ma presto mi farò rimuovere i genitali.” Il singolare progetto prevede una spesa di altri 160 mila euro.

Roma, 6 marzo 2017
fonte liberoquotidiano