Condividi

SOS1306505Torino, 20 agosto 2013 – Un giovane di 25 anni residente in uno dei Comuni della collina di Torino è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale nei confronti della sorella, che ha circa la stessa età.

Gli abusi si sarebbero protratti per mesi fino a quando la famiglia, scoperta la storia, ha presentato denuncia. I militari, coordinati dal pm Laura Ruffino, hanno effettuato altre indagini trovando riscontri. L’arresto è avvenuto ieri pomeriggio su ordine di custodia cautelare spiccato dal gip.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBancomat, presa ''banda della forchetta''
Prossimo articoloViolentava compagna, fermato dai carabinieri