Condividi

Immigrati, Pietro Grasso a Lampedusa: “Il diritto d’asilo anche per chi scappa dalla fame”

Il presidente del Senato Pietro Grasso chiede di “estendere il diritto di asilo non solo per chi scappa dalle guerre”. Nella giornata mondiale in memoria delle vittime dell’immigrazione, la seconda carica dello Stato supera a destra la presidente della Camera Laura Boldrini sul tema finora cavallo di battaglia della sua collega a Montecitorio.

Grasso da Lampedusa ha tirato in ballo l’articolo 10 della Costituzione: “Ci ricorda che lo straniero al quale si è impedito nel suo Paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBanche, così i conti correnti saranno ancora più cari
Prossimo articoloDomenico Rossi, si dimette il sottosegretario travolto dal servizio de Le Iene: scandalo hard