Condividi

Matteo Salvini e Luigi Di Maio hanno “chiuso l’accordo sul premier e sulla squadra di ministri”.

La conferma arriva dal segretario della Lega che, questa mattina, si è incontrato con il leader del M5s in un faccia a faccia “privato”, lontano da giornalisti e telecamere. “Non saremo né io né Di Maio – aggiunge – Nessuno ponga veti”. Lo scrive Quotidiano.net

La scelta, fa sapere sempre Salvini, è caduta su un “nome equilibrato che soddisfa noi e loro”. “Speriamo che nessuno metta veti su una scelta che rappresenta la volontà della maggioranza degli italiani – prosegue il leader del Carroccio -. Finalmente c’è una squadra che non arriva via fax da Bruxelles, Parigi o Berlino”.

E, a chi gli chiede se lui e Di Maio faranno parte dell’esecutivo, risponde: “Siamo disponibili a metterci la faccia”.

Rivoluzione fiscale

Possibilità anche per Fratelli d’Italia? “A me piacerebbe, in un governo che vuole cambiare regole, ci starebbe bene, ma non posso far violenza a nessuno”, dice ancora Salvini spiegando che ora parlerà personalmente con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni.

Poi anticipa: “E’ possibile che nel governo ci siano persone che mai nella loro vita hanno votato Lega o M5s”, ma “i nomi e i cognomi li facciamo al presidente della Repubblica, per rispetto e perché così prevede la Costituzione”.

Scrive il Gazzettino: Conte in pole. È Giuseppe Conte, secondo diverse fonti parlamentari, il nome in pole per Palazzo Chigi.

Salvini: «Chiuso accordo su premier e squadra di ministri, ora no veti»

Nessuna conferma ufficiale arriva né dalla Lega né dal M5S ma nelle ultimissime ore il ballottaggio tra Conte e Andrea Roventini, entrambi candidati ministri del Movimento starebbe vedendo in vantaggio il docente di Diritto Privato fiorentino e membro del Consiglio di presidenza della Giustizia amministrativa.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteChieti, lancia la figlia da un ponte dellʼA14 e minaccia il suicidio
Prossimo articoloMilano, arrestati quattro Carabinieri per spaccio di droga e nandrolone