Condividi

Due agenti di Polizia Locale sono stati condannati.

Modena, condannati due agenti di Polizia Locale

Due agenti di Polizia Locale sono stati condannati.

Sono stati condannati rispettivamente a due anni e sei mesi e un anno e quattro mesi.

I due agenti municipali erano finiti a processo dopo una denuncia per avere aggredito una donna trovata in stato di ebbrezza al volante.

Quindi due anni e sei mesi il primo agente municipale, per lesioni aggregavate e falso nello stilare il rapporto di servizio.

 

 

 

Mentre a un anno e quattro mesi, per falso, è stato condannato il secondo agente, sempre della municipale di Modena.

Questa si tratta però solo della sentenza di primo grado

La sentenza di condanna è stata nel giorno di Venerdì 1 Dicembre dal giudice nei confronti dei due agenti, ma lo abbiamo appreso solo oggi dai media locali

I due sarebbero stati condannati per aver picchiato, nel 2013, una automobilista ubriaca, coinvolta in un incidente.

Articolo precedenteCarabinieri, sport e nuove glorie. Il generale Tullio Del Sette premia i campioni
Prossimo articoloLa rapina finisce nel sangue: imprenditore ucciso con un colpo di pistola alla testa