Lutto nell’Arma: addio a Benedetto Vattani, carabiniere e volontario contro il Covid-19

La morte del Carabiniere non è attribuibile al virus che l’uomo combatteva e che ha invece provocato la morte di molti suoi colleghi: si ricordano il Maresciallo Mario D’Orfeo di Villanova d’Asti, il luogotenente Raffaele Palestra, Fabrizio Gelmini, maresciallo maggiore di Pisogne, gli appuntati Mario Soru e Fabio Cucinelli e il maresciallo maggiore Massimiliano Maggi.

La tragica notizia della morte di Benedetto Vattani è stata diffusa sul gruppo Facebook dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri.

Blastingnews