Condividi

E’ stata avvertita questa mattina presto, prima delle 7, una scossa di terremoto. Siamo ad Adrano, nella Sicilia orientale.

Catania – Stando ai dettagli rilasciati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) la scossa ha raggiunto una magnitudo relativamente intensa: 3.9 sulla scala richter.

Epicentro alle pendici dell’Etna (Adrano, Catania) mentre l’ipocentro è stato individuato a circa 18 km di profondità.

La scossa, come prevedibile, è stato distintamente avvertito nella zona orientale della Sicilia. Numerose, come di consueto, le segnalazioni a Vigili del fuoco. La scossa, oltre al catanese avrebbe allertato in parte anche la zona del siracusano.

Diversi movimenti sono stati avvertiti anche a Catania, anche se di breve durata. Le zone di maggiore percezione sono state Paternò, Adrano e Biancavilla.

Al momento non si segnalano danni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteInscenano una protesta per il cibo, poi la rivolta: migranti in fuga, tra loro anche un sospetto jihadista algerino
Prossimo articoloRoma, quartiere Montesacro: ritrovati sull'asfalto centinaia di denti umani

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.