Condividi

Il furto durante i controlli, come nulla fosse. Ma a questo ladro la “furbata” non è riuscita ed è stato arrestato, come racconta Simone Pierini su Leggo. Aveva derubato all’aeroporto di Fiumicino un passeggero in partenza per il Pakistan mentre era in fila con lui ai controlli di sicurezza, prendendogli due buste dalla vaschetta portaoggetti passata al metal detector, per poi nasconderle in un bagno con l’intento di riprenderle successivamente, nelle quali erano stati suddivisi 8mila euro.

Leggi anche:  VIDEO: LA POLIZIA ARRESTA IL LADRO IN FLAGRANZA DURANTE UNA RAPINA.

La vittima del furto, un pakistano, stava portando il denaro a un suo parente bisognoso di cure mediche. Il furto non è sfuggito all’occhio vigile del sistema di sicurezza di telecamere messo a disposizione da Aeroporti di Roma e collegato alla Sala operativa della polizia dell’aeroporto di Fiumicino. Così l’autore del furto, un pregiudicato italiano, è stato arrestato dalla Polizia di Frontiera poco prima che si imbarcasse sull’aereo e il denaro restituito al legittimo proprietario.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAssistenza veterinaria gratis per gli animali di anziani e redditi bassi
Prossimo articoloUcciso mentre va al lavoro: caccia all'auto in fuga

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.