Aereo si schianta su alcuni palazzi, dramma in Pakistan. Decine di vittime

Schianto aereo e decine di morti, è successo a Karachi, la città più popolosa del Pakistan

I voli interni erano ripresi lo scorso sabato da soli cinque aereoporti nazionali.

L’aereo era in arrivo da Lahore, nel NordEst del paese. Secondo i media locali si tratta di un Airbus A-320.

Un aereo passeggeri della compagnia di bandiera pakistana, con oltre 100 persone a bordo, è andato a schiantarsi durante le fasi di atterraggio nell’aeroporto di Karachi.

I morti sarebbero almeno novantasette.

Tre sopravvissuti certi, uno dei quali il manager bancario Zafar Masood, presidente della Banca del Punjab.

Testimoni hanno riferito che l’Airbus A320 avrebbe tentato di atterrare due o tre volte prima di schiantarsi in una zona residenziale vicino all’aeroporto.

La torre di controllo ha perso le comunicazioni con l’aereo un minuto prima dell’atterraggio.

“L’ultima volta che abbiamo sentito il pilota ci ha riferito che aveva problemi tecnici”, ha detto il portavoce della Pia Abdullah H. Khan in un video-comunicato. “Si tratta di un incidente davvero tragico”

Diverse abitazioni sono state coinvolte e distrutte dall’impatto con l’aereo.

Diverse persone sarebbero rimaste intrappolate sotto le macerie. Un testimone oculare, secondo Rainews24, Mohammed Uzair Khan, ha detto alla Bbc di aver sentito un forte boato e di essere uscito: “Almeno quattro case sono crollate, c’erano fiamme e fumo”.

Non sono ancora note le cause del disastro. Si ipotizza un problema tecnico.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche