Agente di polizia locale aggredita a pugni da un ubriaco, altri 2 feriti

Un agente della Polizia Locale di Genova è stato aggredito nella notte. A riportare la notizia è il quotidiano online GenovaQuotidiana.

Ancora violenze contro le divise. Questa volta a Genova, in via Sampierdarena.

L’episodio si è verificato attorno l’una della scorsa notte, quando un agente sarebbe stato avvicinato da un cittadino che ha segnalato danneggiamenti in corso ad un’auto.

Gli agenti sono quindi corsi e, nel tentativo di di fermare l’uomo, ha risposto sferrando pugni a uno dei due. Il secondo è riuscito a bloccarlo, in attesa dell’arrivo di altri colleghi.

L’agente ferito, una donna, è stata soccorsa dal 118 e trasportata al Villa Scassi in codice giallo.

L’uomo, identificato, è in realtà un cittadino italiano nato in Bielorussia.

Era completamente ubriaco. È stato arrestato per violenza, minacce, resistenza e lesioni volontarie a pubblico ufficiale.