Condividi

Un agnello è finito i fondo al pozzo profondo una decina di metri.

Un agnello è stato salvato dai pompieri di Spilimbergo, in provincia di Pordenone.

La richiesta di intervento ai Vigili del Fuoco è giunta grazie alla segnalazione di un passante. Immediatamente intervenuta una squadra, l’animale è stato tratto in salvo illeso e consegnato agli agenti della Polizia Locale.

E’ il secondo episodio in pochi giorni. Nelle scorse ore infatti, ad essere salvato dai Vigili del fuoco, questa volta di Trieste, è stato un cagnolino di piccola taglia.

L’animale era caduto per un caso fortuito all’interno di un vano ascensore.Il cane è stato recuperato sano e salvo e restituito ai proprietari

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTragico incidente, poliziotto perde la vita. Dolore e sgomento tra i colleghi: "ci mancherai tanto, ma resterai sempre vivo nei nostri ricordi"
Prossimo articoloLuna e Venere, occhi al cielo per ammirare l’ultima congiunzione del decennio

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.