Il furto finisce male: ladro di 24 anni muore folgorato

Furto di rame finisce in tragedia: ladro muore folgorato

Aveva 24 anni ed era romeno Alexandru Mihai, il ragazzo morto a causa di una scarica a 15mila volts nella notte di Sabato 14 aprile 2018, nel tentativo di rubare del rame nel canavese, dalla cabina dell’Enel di via Roma

L’episodio è riportato da Torino Today

“Tutto è avvenuto intorno all’1.30 circa di fronte allo stabilimento della Liri.

A chiamare i soccorsi è stata la sua compagna e connazionale, che era distante da lui e non è chiaro se fosse insieme a lui al momento del furto.

 

 

La coppia risiedeva in paese.

Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Pont Canavese, che hanno messo la cabina sotto sequestro.”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche