Condividi

ALBENGA – Identificati dai carabinieri i presunti responsabili del pestaggio in strada di un quarantenne di Villanova avvenuto nella notte di sabato scorso a Lusignano d’Albenga, lo racconta il sito di informazione ligure PrimoCanale. Sono tre marocchini, due ventenni e un trentenne: due sono incensurati. Sono stati denunciati con l’accusa di concorso in lesioni personali aggravate. Il pestaggio sarebbe scattato dopo che il quarantenne aveva sgridato uno dei tre che stava facendo i bisogni in strada.

Il ferito è ancora ricoverato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure: ha tre costole e un braccio rotti e lesioni all’orbita oculare (sarà operato). Gli aggressori sono stati rintracciati seguendo le tracce lasciate dai cellulari. I tabulati davano conto della presenza di un’utenza telefonica il cui reale utilizzatore è stato rintracciato nel cuneese. Da qui i militari sono arrivati ai tre. Interrogati hanno ammesso le loro responsabilità.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Vado in bagno", lo scienziato Francesco Lo Cocco si toglie la vita. Aveva scoperto terapia contro una leucemia
Prossimo articoloEsule vittima dell'epurazione etnica ordinata da Tito, la proposta di Toni Capuozzo "fatelo Senatore a vita"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.