Alberico Lemme ricoverato oltre un mese per coronavirus: “fate attenzione”

Alberico Lemme choc – «Ho preso il coronavirus, sono stato ricoverato un mese e mezzo. Fate attenzione». A Live non è la D’Urso la testimonianza del farmacista, famoso per le sue diete e le polemiche che scaturisce a ogni sua ospitata, che ha dichiarato di essere stato colpito dal coronavirus.

«Barbara aanch’io ho avuto il coronavirus. SOno statao un mese e mezzo così senza che nessuno sapesse niente».

Inizia così la confessione di Alberico Lemme a Live non è la D’Urso: «Il 2 marzo, ho fatto auto diagnosi e mi sono auto isolato.

Mi mancava il respiro. Sono stato ricoverato un mese e mezzo, ci tengo a dire che non ho avuto nessun favoritismo, ho rispettato tutti i protocolli e sono stato ricoverato il 13 marzo la mia situazione stava precipitando e mi hanno ricoverato al San Raffaele».

Barbara D’Urso chiede ad Alberico Lemme  come ha vissuto quei momenti. «Il Pronto soccorso era così pieno, sono stato sulla barella con il cappotto per tre giorni. Sono stato lì fino al 14 aprile, non ho mai smesso di lavorare nessuno se n ‘è accorto. Quando ho chiesto al dottore quale fosse il protocollo da rispettare il dottore mi ha detto solo di pregare. Mi manca ancora una settimana per finire la quarantena, ma il tampone è risutalto negativo. Ho fatto sanificare la mia attività. Posso solo dire di fare attenzione».

fonte: LEGGO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche