Gioca in cortile, la vicina le dà fuoco: Alice, 3 anni, ha il 90% del corpo ustionato. Gravissime condizioni

Bambina di 3 anni gioca in cortile, la vicina le dà fuoco: ha il 90% del corpo ustionato, è in gravissime condizioni

La bambina stava giocando con la sorellina nel cortile di una casa quando una vicina l’ha cosparsa di liquido infiammabile e le ha dato fuoco: la piccola ha riportato ustioni gravissime sul 90% del corpo.

Alice, una bambina di tre anni che stava giocando insieme alla sorellina nel cortile del suo palazzo ad Auneuil, nel dipartimento francese dell’Oise, non distante da Parigi, è stata cosparsa di liquido infiammabile da una vicina di casa, che poi le ha persino dato fuoco: la piccola ha riportato ustioni sul 90 per cento del corpo e versa in condizioni disperate in ospedale: è stata soccorsa da sua madre, anch’essa rimasta ustionata in modo serio e per questo sottoposta a un intervento chirurgico.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche