Schianto di Natale, Alice muore giovanissima. Arrestata la conducente: “Guidava sotto effetto di cocaina”

E’ morta tragicamente Alice Tesio, 24 anni appena, nello schianto avvenuto all’alba contro il muro di una scuola. Il mezzo su cui viaggiavano una Lancia Y – era guidata da una coetanea che si è salvata e che al momento risulta indagata con l’accusa di omicidio stradale: dalle prime indiscrezioni sarebbe risultata positiva alla cocaina

È successo la notte scorsa a Val Della Torre, in provincia di torino. I vigili del fuoco – scrive Leggo – sono intervenuti per liberare le due ragazze che erano incastrate nell’auto: i soccorritori del 118 hanno provato a rianimare Alice, ma è stato tutto inutile. L’amica, rimasta quasi illesa, è stata poi trasportata in ospedale a Rivoli dove è stata sottoposta agli esami per verificare se avesse fatto uso di alcol e droghe: dopo aver riscontrato positività alla cocaina, i carabinieri della stazione di Alpignano l’hanno arrestata.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche