Allarme bomba a Genova: “BR tra un’ora e mezza esplode tutto”. E’ il secondo caso in città

In occasione dell’anniversario dell’Omicidio del sindacalista Italsider Guido Rossa, il 24 Gennaio, in Salita Santa Brigida, nella zona universitaria della città, sono state rivenute alcune scritte che celebrano alcuni personaggi delle Brigate rosse e di insulti nei confronti del sindacalista stesso. “Guido Rossa infame” e “Marta Cagol, Tino Viel, Gianfranco Zoia vivono” Singolare il luogo scelto: in Salita Santa Brigida, tre anni prima dell’omicidio Rossa, furono uccisi il procuratore Francesco Coco e gli agenti Giovanni Saponara ed Antioco Deiana

Quell’omicidio fu il primo delle Br in Italia.